Taxi Pizza contromano incontra una volante della Municipale, nessuna sanzione

Due settimane fa circa un motorino legato ad una pizzeria nota locale è stato colto in fragrante da una volante della municipale di Meta mentre percorreva Via Cristoforo Colombo contromano ad una velocità anche abbastanza sostenuta. Per fortuna l’autovettura delle forze dell’ordine procedeva lentamente, altrimenti lo scontro tra i due mezzi sarebbe quasi certamente avvenuto. I due si sarebbero incidentati nella curva che collega Piazza Salvatore Ruggiero a Via Cristoforo Colombo. I poliziotti hanno rallentato ulteriormente ed hanno suonato il clacson un paio di volte come per sgridare il guidatore del mezzo a due ruote, poi hanno proseguito.

E’ ormai diventata insostenibile la situazione di Via Cristoforo Colombo: motorini e qualche volta anche auto la percorrono nel senso opposto a quello consentito per evitare i controlli dei Carabinieri e per sfuggire al traffico senza rendersi conto che così facendo mettono in serio pericolo la loro vita ma anche quella degli altri. Qualche mese fa ne avevamo già parlato ed avevamo proposto anche alcune soluzioni al problema, ma purtroppo pare che l’interesse generale sia solo quello di fare cassa con le sanzioni e non quello di mettere in sicurezza le strade.

Precedente Meta, se vuoi incendiare foglie puoi farlo quando vuoi. Tanto nessuno rispetta l'ordinanza Successivo Il mare pulito questa estate? Il merito è tutto suo